Afelio
Afelio,l'Impronta di una stella,la sua vita,il suo percorso che fugge via. Indica la levata massima,la soglia dell'immaginabile,èl'orbita della memoria che ruota attorno alla vita,alla sua magia alla sua imprevedibile fantasia.Questo sarà il nome del vino che sono felice di anticiparvi, in uscita intorno a settembre 2004. Quello che vi assicuro è che il vino che sentirete vi lascierà spiazzati per la sua personalità, un sapore mai sentito a nulla riconducibile ma estremamente intrigante. La mia idea abbraccia una poetica e una filosofia,l'intento sarebbe di dargli la parola ma non essendo possibile, ho pensato di scrivere un'introduzione a tematiche ben più ampie(che troverete in allegato come gadget a chiunque acquisterà almeno 6 bottiglie) nel retro etichetta della bottiglia. A breve inserirò nel listino interattivo dei vini anche l'immagine dell'etichetta; sono a vostra disposizione sia per informazioni,sia per accettare prenotazioni ai numeri alla home del sito. Vitigni adoperati: Merlot Cabernet Sauvignon Petit Verdot; 9 mesi di affinamento in barriquè e 3 di affinamento in bottiglia.

Moltitudini
Quello che vorrei dire si trova altrove perciò resto ad ascoltare voi: no non sono impazzito intendo solo invitarvi a scrivermi, qualunque cosa vi interessa,preoccupa,per una domanda, un consiglio e via dicendo. Di vino e di tutto un pò si riesce a parlare;vi sarà sicuramente capitato di parlare con qualcuno e essere così presi dalla conversazione che senza accorgersene cominciano ad inanellarsi argomenti su argomenti, e alla fine qualsiasi sia la risoluzione della conversazione si prova un gran piacere,ci sis sente appagati e ricaricati di energie positive.

Le combinazione del vino
Il vino ci porta immediatamente a pensare a pranzi e cene,ma può diventare infinita l'affinita dei cibi modulabili ai vini. Iniziai per scherzo a fare delle verticali o comunque prove individuali,combinando vini bianchi e vini rossi con tutto quello che mi veniva in mente. Bè i vini rossi con la frutta tipo lamponi prugne,banane,visciola ecc. stanno benissimo,come lo stesso vale per le marmellate di questi frutti,ed aggiungerei confettura di mele cotogne e ribes.Per i vini bianchi si secchi che dolci gli abbinamenti con la frutta spaziono alle pesche,alle pere,alle mele,al biancospino,al melone,al cocomero,al limone,alle arancie,ai fichi,e ancora alle confetture di fiori di acacie,di mango,di di pomodori verdi,di castagne per i vini passati in barrique,di ribes bianco,di mele cotogne,con i gelati alla frutta ed alcune creme come:fior di latte,nocciola,riso,yogurt. Con la cioccolata c'è solo da sbizzarrirsi a combinare le varie tipologie di cacao con vini rossi e bianchi,poi è interessante provare alcuni bianchi anche con il caffè ,con il tè e con la pasticceria.L'arcobaleno degli accostamenti è vastissimo direi infinito perchè il limite è la propia immaginazione. Anche con i legumi a se stanti è interessante degustare dei vini, e con le caramelle. Insomma per esservi di aiuto dopo questa panoramica rapida e caotica,vi consiglierò con calma di volta in volta delle accoppiate da provare. A presto. Massimo!!!

Relazione Programmatica
Cortese Att.Clientela. Relazione programmatica. Comunicaione. L'Azienda grappolo di Stelle,una distribuzione ingrosso oltre ad offrire l'opportunità di acquistare vini di tutte le regioni nelle quantità desiderate senza minimi di ordine o fatturato,si distingue per l'attenzione che rivolge a voi clienti;disponibilità ed assistenza per ottimizzare e organizzare le vostre cantine private e carte dei vini ,proponendovi in via del tutto gratuita delle proposte di vendita,dove viene indicata una serie di prodotti da me selezionati e rivisitati sulla base della vostra carta dei vini o richieste. In ogni caso questo servizio può esservi solo che di aiuto e stimolo,pensato per chi è sempre impegnato,per chi rimanda per difficoltà o pigrizia soluzioni che potenzino il proprio lavoro. Il mio operato crede fermamente nei valori,nella fiducia, nella collaborazione, per concretizzare buoni propositi,parole virtuali prive di interesse, per chi nel cinico mondo del commercio ha come parola d'ordine vendere..vendere-vendere. A lungo termine sono certo che l'impegno e il rispetto ripaghi con grandi soddisfazioni. Le difficoltà internazionali e l'entrata dell'euro sono deterrenti e aggravanti di una situazione già compromessa nel settore del vino,congestionando dall'origine il settore,colpendo duramente il consumatore finale che è il motore del commercio. Ormai più attento alle speculazioni,il consumatore ha sbriciolato un business forte come quello del viniìo,soprattutto in un momento di crescita. In fondo i vini sono fatti per essere bevuti,quindi si è un pò stufi delle lunghe attese,per ottenere quelle sofferte e promesse 6 bt dalle aziende più rinomate, che compiono un'elegante ricatto per incentivare le vendite dei loro prodotti minori. Sulla base di questo i vini da collezione daccordo,ma i vini da investimento non trovano più ragione d'essere;i vini devono avere visibilità e pronti per bere. Concludo esponendo questa mia convinzione:ritengo necessario incentivare il mercato interno al propio paese,città e zone limitrofe, e occorra una umile e sentita collaborazione;dare così al commercio locale maggiore potenzialità,privilegiando quindi per il settore del vino da parte dei locali pubblici prodotti nostrani,e così per tutte le altre categorie. Questo può solo migliorare l'assistenza,fatturato e credibilità di ogni singola zona nei confronti di chi opera in altro modo nel commercio. A lungo termine a mio parere solo così ci sarà vero progresso,spazio e fiducia per tutte le categorie. Sono qui a scrivervi per appassionarvi,per stimolare le idee,far balzare fuori da tutti voi inconsapevolmente,un'intuizione l'inatteso piacere di iniziarvi a tutto quello che il mondo del vino può dare. vorrei stimolare l'entusiasmo,consensi e credibilità da parte vostra,sarebbe per me grande privilegio allestire e gestire cantinette private,carte dei vini,offerte di composizioni per tutti i tipi di aziende nel periodo delle festività ecc. Ogni consulenza e preventivazione in via del tutto gratutita vi aiuterà a focalizzare o trovare meglio la vostra formula migliore. Luoghi comuni, il frenetico incalzare delle impellenti necessità della società,tutto questo e molto altro da aggiungere toglie il piacere di lasciare la presa, di abbassare la guardia,bè io sogno che il mio lavoro dia soprattutto,rispetto e fiducia,dando la priorità hai rapporti umani;rallentare la velocità dei pensieri, dare respiro alle idee,al piacere di sedersi comodamente a parlare e cercare stimoli ed interessi per un fine reciprocamente utile. Al sito www.grandivini.com troverete meglio delineata l'mpostazione della mia azienda e i suoi propositi. All'interno del sito potrete trovare un listino di prodotti di sicuro interesse che di tanto in tanto integro per offrirvi validi consigli. La Mia azienda nasce e trova forza nella sua versatilità e nella mia passione, il risultato non può che essere soddisfacente. Concludendo volevo puntualizzare che quello che mi distingue dalla grande concorrenza è la gamma delle mie scontist- iche,personalizzabili come del resto ogni vostra richiesta, e la mia disponibilità nel soddisfare ogni esigenza e nel dare asssistenza. Ringraziandovi per la disponibilità, per la fiducia e preferenza resto in attesa di un vostro interessamento. Cordialmente. Massimo Ceccantoni. il:13/10/03